02 2111 8602

Condizioni di vendita

Art. 1
Con la trasmissione dell’ordine, il cliente invia a StampaSi S.r.l. con sede in Milano, una proposta di acquisto del prodotto o dei prodotti selezionati. In ogni caso, StampaSi S.r.l verificherà l'effettiva disponibilità a magazzino della merce richiesta e provvederà a comunicare via e.mail tramite la conferma d’ordine se l’ordine può essere accettato o meno e lo manifesterà con l’emissione della fattura.

Art. 2
Qualora l’ordine indicato in commissione, non viene eseguito oppure viene interrotto o soppresso per cause non imputabili alla StampaSi S.r.l, il committente non avrà diritto al risarcimento dei danni, cui sin d’ora espressamente rinuncia, fermo restando, comunque, per il committente, l'obbligo di corrispondere ai signori Valerio Scopece e Vittorio Sannoner l'importo dovuto per l’ordine eventualmente già effettuato.

Art. 3
Il committente può comunicare l’eventuale annullamento dell’ordine stesso.inviando un messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@stampasi.it . In ogni caso, l’annullamento dell’ ordine può avvenire fino a quando non viene inviata l’email di accettazione dell’ordine (conferma d’ordine) da parte di StampaSi S.r.l

Art. 4
In conferma d’ordine verranno indicati i tempi di consegna dei prodotti indicativamente di ca. 15 giorni lavorativi per materiale personalizzato. I tempi di realizzo sono sempre indicativi, mai di rigore, e sono sempre intesi come giorni lavorativi; le date fisse, anche quelle concordate, vanno sempre considerate approssimative e non possono essere mai contestate e/o impugnate.

Art. 5
Eventuali difformità nei testi, nei colori e nei formati di stampa da Voi riscontrate saranno da noi riconosciute solo se la stampa risultasse diversa dal files originale inviatoci e se gli stessi sono stati realizzati in conformità alle caratteristiche tecniche riportate in listino.
I lavori coordinati stampati su articoli diversi (es: buste int. + carta int. + biglietto da visita, ecc.) anche se originati dallo stesso file, potranno essere di tonalità difformi, in quanto le messe in macchina sono fatte in tempi diversi, gli operatori potrebbero essere diversi, le macchine potrebbero essere diverse, i supporti cartacei potrebbero avere grammatura ed una porosità diversa. Pertanto, in questi casi non si garantiscono risultati di stampa con uguali tonalità.

La merce personalizzata verrà realizzata sulla base delle informazioni e delle indicazioni fornite dal cliente. Stampasi S.r.l. non si assume alcuna responsabilità nel caso di invio di errate informazioni da parte del cliente. Stampasi S.r.l. non è responsabile circa la legittimità di immagini e contenuti del materiale fornito dal cliente. Stampasi S.r.l. invia le bozze relative alla merce da personalizzare tramite e-mail secondo le indicazioni fornite dal cliente; in nessun caso Stampasi S.r.l. potrà essere ritenuto responsabile di eventuali errori di copiatura, trascrizione o ricostruzione di loghi o disegni, in quanto il cliente accettando le bozze ricevute ne da conferma per la produzione. Stampasi S.r.l. non è tenuto alla restituzione o consegna del materiale, delle immagini e di eventuali impianti stampa forniti dal cliente o appositamente prodotti per esso. Stampasi S.r.l. tutela la riservatezza delle grafiche realizzate ed inviate dal cliente, limitando l’utilizzo delle stesse solo per i fini richiesti dal cliente.

La selezione dei contenenti e delle immagini da stampare, nonché l’acquisizione delle relative autorizzazioni alla loro riproduzione, ove necessarie, resta di esclusiva responsabilità degli utenti. Stampasi S.r.l. non procederà in nessun caso alla verifica dei contenuti se non relativamente alle specifiche tecniche e alla compatibilità grafica con le specifiche richieste.
Stampasi S.r.l. non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile per l’utilizzo non autorizzato di immagini da parte degli utenti e per ogni tipo di violazione di diritti di terzi su di esse esistenti.
L’utente esonera pertanto Stampasi S.r.l., impegnandosi altresì a mantenerla indenne e manlevarla, da qualsiasi responsabilità nei confronti di terzi che dovessero lamentare violazioni di diritti di proprietà intellettuale, lesioni all’immagine, onore, decoro, integrità morale o comunque qualsiasi danno patrimoniale e non patrimoniale conseguente alla stampa delle immagini e dei contenuti caricati dall’utente stesso.

Art. 6
I PREZZI COMPRENDONO:

a) Carta, stampa, montaggio grafico, selezione colore, pellicole, lastre, imballo e (se richiesta) cianografica colore.
b) Altre prestazioni o lavorazioni (cordonatura, perforatura, spillatura, incollaggio, intercalatura, fustellatura, numerazione, plastificazione, ecc.) sono comprese nel prezzo solo se espressamente riportate in listino o concordate preventivamente.
c) Le spese di spedizione e/o di trasporto che sono sempre gratuite.

I PREZZI NON COMPRENDONO:
a) Ideazione e impostazione grafica, battitura testi, acquisizione, scansione e fotoritocco di immagini e quant'altro non riportato in modo esplicito nel listino.
b) L' I.V.A.
c) Le lavorazioni particolari non riportate nel listino, le bozze, le prove colori, ecc.
d) Le modifiche da apportare sui files da Voi inviatici, se essi non sono rispondenti alle impostazioni da noi indicate sul Listino

Art. 7
Le spedizioni saranno effettuate, salvo accordi diversi, a mezzo corriere.

Art. 8
La merce s'intende venduta sempre franco la ns. Sede di Foggia.

Art.9
I tempi di consegna saranno, in linea di massima, quelli riportati nel listino e/o confermati a mezzo nostra conferma d'ordine e potranno subire anche variazioni dovute alla programmazione lavorativa o a causa di forza maggiore, non si intendono mai tassativi. In ogni caso, StampaSi S.r.l, non sarà mai responsabile per il ritardo o per la mancata consegna.
E' nostra facoltà di risolvere sempre in tutto o in parte il contratto, sospenderne o differirne l'esecuzione anche dopo l'accettazione dello stesso.

Art. 10
a) Il Committente deve verificare in ogni caso che la merce consegnata e i prodotti anticipati e intermedi inviati a scopo di correzione siano conformi a quanto previsto dal contratto. Con l’approvazione della stampa,. della realizzazione la responsabilità per il rischio di eventuali errori passa al Committente, a condizione che non si tratti di errori scaturiti o riconoscibili solo nel corso del processo di realizzazione successivo all’approvazione. Lo stesso vale per tutte le altre dichiarazioni di approvazione da parte del Committente.
b) La responsabilità per il rischio di perdita accidentale della merce ordinata o di danneggiamento della merce durante il trasporto verso il Committente/il destinatario passa al Committente appena la merce è stata affidata alla persona esecutrice del trasporto oppure appena ha lasciato la sede del commissionario per essere trasportata. Se la spedizione viene posticipata su richiesta del Committente, la responsabilità per il rischio legato alla segnalazione dello stato di pronto per la spedizione passa al Committente stesso. Se l’acquirente è anche il consumatore, la responsabilità per il rischio di perdita accidentale e di danneggiamento accidentale della merce acquistata, anche in caso di vendita per corrispondenza, passa all’acquirente solo con il trasferimento della merce stessa. Per il trasferimento non importa se l’acquirente è in stato di mora per l’accettazione.
c) il Committente deve esaminare la merce ordinata immediatamente dopo la consegna. Eventuali difetti riscontrati devono essere comunicati subito per iscritto al Commissionario, con relativa descrizione dettagliata. Se il Committente non effettua alcuna notifica, la merce viene considerata approvata, a meno che non si tratti di un difetto non riconoscibile al momento dell’esame.
d) Spedizioni di ritorno di qualsiasi tipo devono essere discusse con il Commissionario. Merci restituite senza affrancatura non vengono accettate. In caso di reclamo legittimo, il Commissionario rimborsa i costi di spedizione standard.
e) Per riproduzioni a colori realizzate con qualsiasi processo non sono ammesse contestazioni per differenze minime rispetto all'originale. Lo stesso vale, sul piano tecnico, per il confronto tra ulteriori modelli, ad es. prove e stampe, anche se realizzate da noi, e il prodotto finale.
f) Per divergenze relative alla natura del materiale impiegato, il Commissionario risponde solo fino a un importo pari al valore dell’ordine.
g) Se il Committente, anche dopo specifica richiesta, non ha messo a disposizione stampe campione dei dati e non ha neppure ritirato alcuna prova o bozza di stampa creata dal Commissionario, il Commissionario è sollevato da qualsiasi responsabilità. In questo contesto non sono ammessi reclami.
h) Difetti di una parte della merce consegnata non autorizzano alla contestazione dell’intera fornitura, a meno che la consegna parziale sia priva di interesse per il Committente.
i) Consegne in eccesso o in difetto fino al 10% della quantità ordinata devono essere accettate. A tale proposito si considerano anche carta da stampa da macero, fogli di prova, esemplari per l’impostazione di macchine da rielaborazione, ritagli del foglio superiore e inferiore legati alla produzione e non scartati.
j) Per un difetto della merce consegnata imputabile al Commissionario, questi è autorizzato, a sua discrezione, a optare per un ritocco o per una prestazione sostitutiva. Se il ritocco non ha esito positivo il Committente può scegliere tra la riduzione del prezzo di acquisto o il recesso dal contratto.
k) Ulteriori rivendicazioni del Committente, per qualsiasi motivo giuridico, sono escluse. Per danni che non riguardano l’oggetto della consegna il Commissionario non si assume alcuna responsabilità. Questa esclusione di responsabilità riguarda soprattutto guadagni persi e altri danni patrimoniali del Committente. Ciò vale anche per tutti i danni causati da commissionari, rappresentanti e aiutanti del Commissionario.
l) Per danni dovuti a ritardo e violazione di obblighi sostanziali del contratto il Commissionario risponde solo se essi si sarebbero potuti prevedere.
m) Se all’oggetto consegnato vengono apportate modifiche da parte del Committente o di terzi, la responsabilità del Commissionario è esclusa, a meno che il Committente non dimostri che le modifiche non rappresentano la causa dell’errore o del danno.
n) Tutti i documenti trasferiti al Commissionario vengono trattati con estrema cura da parte dello stesso. Il Commissionario risponde per eventuale danneggiamento o smarrimento solo fino a un importo pari al valore del materiale. Sono escluse ulteriori rivendicazione di qualsiasi altra natura.
o) Le limitazioni di responsabilità menzionate non valgono in caso di grave negligenza e comportamento doloso.

Art.11
Eventuali irregolarità ( di stampe, o di qualsiasi altro ordine indicato in tramite il modulo d’acquisto o tramite e-mail) accertate e documentate dal committente dovranno essere segnalate a StampaSi S.r.l. mediante lettera raccomandata entro e non oltre 5 giorni dalla data in cui si sarebbe verificata la presunta irregolarità. Il reclamo, anche se fondato, non darà al committente diritto ad indennizzi di sorta, ma solamente alla ristampa dell’ordine inoltrato; resta inteso che nella suddetta ipotesi il committente non potrà chiedere la risoluzione del contratto quivi rinunciandovi espressamente.

Art. 12
II committente dichiara di assumersi ogni responsabilità in merito al contenuto e alla trasmissione del messaggio pubblicitario. Il committente conferma perciò la piena legittimità di quanto commissionato e dichiara, sotto la propria responsabilità civile e penale, di avere il diritto di utilizzare gli elementi che compongono il messaggio. In ogni modo il committente dovrà, qualora gli venga richiesto, fornire ogni documento che dimostri la legittima titolarità degli elementi che compongono l’ordine commissionato. In difetto il contratto, qualora già concluso, si intenderà risolto di diritto per inadempimento del committente, il quale si impegna a tenere indenne StampaSi S.r.l. da qualsiasi responsabilità che possa essere contestata da terzi. In tutti i casi, l'esecuzione dell’ ordine non comporta corresponsabilità in relazione al suo contenuto.

Art13
Il committente si impegna sin da ora a sollevare e manlevare StampaSi S.r.l. da ogni responsabilità per eventuali contestazioni mosse da terzi che a qualsiasi titolo acquistino la disponibilità di prodotti pubblicizzati per il tramite del mezzo, o comunque offerti al pubblico mediante il mezzo.

Art.14
In ogni caso e per ogni eventualità il committente si assume ogni responsabilità in ordine agli adempimenti di cui al presente ordine e si impegna a tenere indenne StampaSi S.r.l. da ogni e qualsiasi reclamo, pretesa o richiesta comunque connessa o conseguente alla realizzazione ed alla trasmissione dei messaggi pubblicitari in oggetto, costituendo il presente atto prova di espresso esonero al riguardo. L'ammontare globale degli eventuali diritti SIAE, oneri e tasse vari, sul presente ordine resteranno a carico del committente e verranno inclusi nella fattura emessa da StampaSi S.r.l..

Art. 15
L'ordine stipulato fra il committente e StampaSi S.r.l. potrà essere ceduto anche parzialmente ed esclusivamente da quest'ultimo. Nel caso di cessione dell'azienda del committente, di successione universale dello stesso, gli aventi causa subentreranno nei diritti e negli obblighi dell'ordine pubblicitario con l'assunzione da parte loro di tutte le obbligazioni derivate o derivanti dall'ordine stesso. StampaSi S.r.l. ha comunque la facoltà di recedere dall'ordine entro 30 giorni dalla data di comunicazione della cessione o della successione mediante dichiarazione scritta da inviarsi agli aventi causa a mezzo lettera raccomandata.
La responsabilità solidale di cui sopra sussisterà in ogni caso e quindi anche prescindendo dall'eventuale inadempimento del cessionario del contratto e ciò in espressa deroga a quanto previsto dall'art. 1408 c.c

Art. 16
Il committente si impegna a ritirare a sue spese il materiale pubblicitario entro il termine di 10 giorni dalla scadenza del presente accordo; decorso tale termine StampaSi S.r.l. sarà esonerato da qualsiasi responsabilità per la custodia del materiale.

Art. 17
Le spese di bollo e registro dell'ordine in caso d'uso, imposte, tasse, soprattasse e contributi comunque dipendenti dal presente ordine,nessuna esclusa sono a carico del committente.

Art. 18
I pagamenti vanno effettuati:
- per ordini inferiori a Euro 300 + IVA: (salvo accordi diversi) bonifico bancario anticipato, pay pal, carta di credito o per contanti alla consegna in contrassegno, tranne per prodotti presenti nella sezione "TIPOGRAFIA".
- per ordini superiori a Euro 300 + IVA: acconto del 50% con bonifico bancario, pay pal, Il saldo in contrassegno in contanti alla consegna tranne per prodotti presenti nella sezione "TIPOGRAFIA".
Gli assegni Bancari e/o Postali, anche se accettati, si intendono sempre "salvo buon fine".

Art. 19
La stampa del materiale è subordinata alla insindacabile approvazione di StampaSi S.r.l.. L'omessa trasmissione per mancata approvazione di StampaSi S.r.l. comporterà comunque il rispetto del presente ordine da parte del Committente e non l'autorizzerà in nessun caso a considerare risolto o a richiedere la risoluzione del contratto.

Art. 20
Nell'esecuzione del presente ordine, il committente non potrà vantare alcuna esclusiva merceologica; pertanto rinuncia sin d'ora nei confronti di StampaSi S.r.l. a qualsiasi azione per l'eventuale stampa di relativi prodotti concorrenti con quelli del committente.

Art.21
Nessuna modifica alle condizioni del presente contratto sarà valida se non espressamente pattuita per iscritto tra StampaSi S.r.l. e il committente.

Art. 22
Il Committente conferma di accettare senza riserve il codice di Lealtà Pubblicitaria che è obbligatorio e vincolante anche per StampaSi S.r.l.. Accetta inoltre la competenza del Comitato di Accertamento e del Giurì, impegnandosi a conformarsi in via definitiva alle decisioni di quest’ultimo anche in ordine all'eventuale pubblicazione delle decisioni.

Art. 23
Per ogni controversia in ordine al presente contratto è competente esclusivamente il Foro di Foggia.

Art.24
Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D. lgs. 196/03 )
I dati riportati in commissione - riguardanti il committente o raccolti presso il medesimo - costituiranno oggetto di trattamento, anche automatizzato, finalizzato principalmente alla conclusione ed esecuzione del contratto pubblicitario e degli adempimenti strettamente funzionali di natura amministrativa, produttiva e di organizzazione dei processi di vendita, attuati anche mediante comunicazione a terzi esercenti attività tipografico/editoriale, amministrativa, di gestione del credito, di rìlevazione dì rischi finanziari, di agenzia. Il conferimento dei dati per le finalità suddette è obbligatorio per la conclusione del contratto stesso. Alcuni dei suddetti dati potranno essere utilizzati da StampaSi S.r.l. anche per la realizzazione di altri prodotti editoriali o di servizi informativi, nonché per l'invio di proprio materiale pubblicitario e di altre attività di marketing diretto oppure di telemarketing o di ricerche di mercato. In tal caso, il conferimento dei dati è facoltativo e l'eventuale rifiuto non comporta la mancata conclusione del contratto.
II committente gode dei diritti di cui all'art. 7 del Dlgs 196/03, fra cui quello di ottenere dal titolare del trattamento la conferma dell'esistenza dei suoi dati personali, quello di richiedere l'aggiornamento o la cancellazione dei dati stessi e quello di opporsi al loro trattamento e potrà esercitarli rivolgendosi per iscritto a StampaSi S.r.l. all’indirizzo indicato in commissione.
Con riferimento al menzionato D.lgs. 196/03, si riconosce altresì il diritto del committente di trattare i dati di StampaSi S.r.l. per l'esecuzione degli obblighi derivanti dal contratto e degli adempimenti ad esso strettamente funzionali.

© 2017 Tutti i diritti riservati. StampaSi S.r.l. - P.iva 09734470967